Il linguaggio che crea le relazioni

Venerdì, 29. Gennaio 2021 - 21:00
All'evento mancano 4 giorni

 

Comunicare è l’arte di mettere in comune, dare voce a emozioni e bisogni. 
Dietro alle parole c’è tanto: possono essere dei veri ponti che permettono di incontrarsi; ma certe volte cadiamo nella trappola di una comunicazione giudicante che crea barriere e interrompe la disponibilità allo scambio.
Alcuni esempi? Usare la tecnica della comunicazione indiretta e silenziosa “Lo capirà!” oppure attivare un linguaggio giudicante che crea distanza perché arriva all'altra persona come una critica.
La posizione del corpo e il colore della voce ci permettono di esprimere un nostro sentito attraverso le parole. Questi tre canali della comunicazione sono allineati quando ti esprimi?
Dedicheremo questi cinque incontri a conoscere strumenti e metodi che ci permetteranno di migliorare il clima delle nostre relazioni partendo dall’uso consapevole del linguaggio che aiuta a costruire il dialogo generativo e ci permette di vivere pienamente le nostre relazioni in apertura e disponibilità senza stare sulla difensiva.

Questi i temi che esploreremo:

  •  che cosa non è dialogo
  •  la regola d’oro
  •  l’ascolto attivo e l’empatia
  •  il feedback e la domanda aperta
  •  il riconoscimento dei bisogni
  •  i passi della comunicazione nonviolenta

Le date degli incontri saranno:

  • 8 gennaio
  • 15 gennaio
  • 22 gennaio 
  • 29 gennaio 
  • 5 febbraio

dalle ore 21:00 alle ore 23:00.

Gli incontri sono a cura di Simona Pavesi, Counselour relazionale a indirizzo maieutico e formatrice al comportamento nonviolento. 

"Ho contribuito a creare e a far nascere il Centro di Nonviolenza Attiva di Milano. Conduco laboratori e seminari di educazione alla comunicazione generativa nonviolenza e di crescita personale. Le parole chiave che rappresentano la mia ricerca sono: bellezza, comunicazione e creatività.”

L’immagine è una illustrazione di Bruna Ferrazzini.

Per informazioni e prenotazioni: cell. 393 9714003 - mail info@papacqua.it