BAGNO DI SUONI E LO SPIRITO DEGLI ALBERI

Giovedì, 12. Settembre 2019 - da 20:30 a 22:30

 

Ritrovo la mia leggerezza

Un concerto meditativo in cui il bagno di Suoni incontra lo Spirito degli Alberi: connettendosi alla loro emanazione energetica faremo tesoro dei loro messaggi.
In questa occasione utilizzeremo l’Archetipo del Ginepro.

Con Elena Bianchini, Gong Master.

Giovedì 12 Settembre dalle 20,30 alle 22,30.

È necessario iscriversi.

 

La vibrazione dello Spirito del Ginepro, ci invita a :

  • Purificare se stessi e la propria via e sentirsi protetti
  • Riconoscere e scegliere la propria strada, difendendo il proprio cammino
  • Sentirsi liberi dalle aspettative degli altri e di chi ci ha preceduto, stabilendo un rapporto armonioso con i genitori e gli antenati
  • Riuscire a ridere dell'eccessiva serietà

 

CHE COS’E’ IL BAGNO DI SUONI

L'origine del nome “Bagno di Suoni” è legata al fatto che la persona al centro del trattamento, unico nel suo genere, è totalmente immersa in cascate di sonorità vibranti, emesse da strumenti ancestrali e sacri,connessi agli elementi della Natura, Acqua, Aria, Terra,e Fuoco. In un ambiente confortevole ed energicamente pulito, silenzioso e accogliente, ci si stende comodamente su un materassino, in una posizione che faciliti il completo rilassamento del corpo e della mente. L’ascolto di questi particolari suoni vibranti e armonici, ci pulisce portandoci leggerezza, stimola un processo di armonizzazione, connessione alle nostre intuizioni e riequilibrio di tutti i nostri corpi energetici e fisici, e grazie alla Legge di Risonanza richiamiamo a noi vibrazioni di trasformazione evolutiva.

 

Il Suono quando passa e ti tocca, non se ne va mai senza prima lasciarti qualcosa di nuovo che parla di te...
Quel qualcosa entra a far parte della tua vita! (Cit.)