“ESSERE LA RIVOLUZIONE DI SE STESSI”

Sabato, 21. Dicembre 2019 - 16:30
All'evento mancano 7 giorni

baraldo

Presentazione del libro di Matteo Baraldo

Ingresso libero

Questo libro racconta l’esperienza di viaggio dell’autore nei paesi del sud America fino al Polo sud
Un viaggio che dura più di un anno e che, inevitabilmente, porta in lui un profondo cambiamento interiore
Un libro che farà riflettere e che potrà guidare il lettore alla scoperta della propria forza interiore

Sabato 21 Dicembre alle 16.30

 

Credo in un mondo migliore, e non è una frase fatta. Non sono qui per recriminare il tuo operato, ma credo sia arrivato il momento che ogni uno di noi si ponga le giuste domande e passi ad una azione concreta per un sano cambiamento. Stiamo cercando la felicità, l’amore e la libertà nel posto sbagliato, affidandoli a cose materiali atte a darci volatili gratificazioni che svaniscono velocemente. Ma come posso essere felice, libero e amato se prima non sono libero e felice interiormente e se non amo me stesso? Come può cambiare questo mondo se continuiamo a seguire percorsi battuti che mettono in risalto ciò che sei fuori, rispetto a quello che sei dentro? Come può cambiare la mia vita se io non cambio interiormente e non ricerco la mia vera essenza? Perché un nuovo mondo si possa realizzare, abbiamo bisogno di figure nuove, dei veri ribelli anticonformisti che si muovono per il mondo con bontà, rispetto e pure intenzioni, e attraverso le loro gesta portino la luce dove è regnato il buio per troppo tempo. Ciò che hai tra le mani è il libro che ti guiderà a scoprire la tua forza interiore, a capire chi sei e qual è il tuo scopo nel mondo. È il racconto del mio viaggio interiore che inizia dalla scelta iniziale di lasciare una vita che sembrava scritta fino all’ultimo dei miei respiri, per passare dal Sud America al Polo Sud, e poi nuovamente in Italia, dove decido di lasciarmi alle spalle il vecchio mondo e di esplorare una via nuova, che pochi al momento hanno avuto la fortuna di sperimentare. Te lo ripeto: io credo in un mondo migliore, e tu?

Matteo Baraldo nasce a Verona il 20 settembre 1985, e grazie alla sua famiglia di origini contadine, cresce in aperta campagna. Anticonformista è la parola esatta per descriverlo.
La sua non è una storia di vita comune, ma cerca di essere, attraverso le sue esperienze di vita, quella mosca bianca intenta ad insegnarti una nuova filosofia di vita che ti conduca verso la vera libertà.